Masters of Fight va in scena al Parco delle Rimembranze

Il 27 maggio, nella cornice del Parco delle Rimembranze, andranno in scena gli sport da combattimento grazie a Masters of Fight, la prima edizione a non portare la firma di Carlo Romagnoli, recentemente scomparso.

0
1192

Il 27 maggio, nella cornice del Parco delle Rimembranze, andranno in scena gli sport da combattimento grazie a Masters of Fight. Giunta alla sua 18esima edizione, la kermesse nata grazie all’impegno e alla passione profusi nel tempo da Carlo Romagnoli, fondatore dei Black Dragon Ads e recentemente scomparso, sarà la prima che non porterà la sua firma. A raccoglierne l’eredità il figlio, Matteo, maestro sesto dan di karate e terzo dan di kickboxing. 

“Mio padre non avrebbe voluto che questo appuntamento ormai tradizionale si fermasse – spiega – e quindi abbiamo deciso di portarlo avanti, mettendocela davvero tutta per realizzare un bel pomeriggio di sport. Quest’anno la manifestazione si sposta da Piazza Martiri al Parco e sarà inserita all’interno del calendario Carpi estate sport del Comune”. Il programma inizierà alle 15, quando sul ring si susseguiranno fino alla sera incontri a contatto leggero e pieno: dalla kick boxing al Muay Thai, dal Savate al Full contact… gli atleti che si sono iscritti, oltre ai Dragoni neri ovviamente, vengono da ogni parte d’Italia e tra loro spicca anche qualche campione. In caso di maltempo la manifestazione verrò organizzata nella Palestra della Scuola Media Margherita Hack.