Festival Giustizia Penale con Nordio, Fitto, Bonaccini, Renzi, Mori

Nell'elenco dei partecipanti e ospiti si trovano anche i nomi di Wanna Marchi e Stefania Nobile

0
689

Il generale Mario Mori parlerà a Modena dopo l’assoluzione della Cassazione nel processo sulla trattativa Stato-mafia. Accadrà al Festival della Giustizia Penale, giunto alla quarta edizione, lo stesso che nel giugno del 2019 ha ospitato, sempre nella città emiliana Amanda Knox.
Tema di questa edizione sarà il rapporto tra impresa, lavoro e giustizia. In tutto 108 gli ospiti degli eventi che, dal 18 al 21 maggio, si svolgeranno a Modena, Carpi, Sassuolo e Pavullo, con la possibilità di seguirli anche online. Ci saranno i ministri Carlo Nordio e Raffaele Fitto, Matteo Renzi, il presidente di Generali Andrea Sironi, quello di Cassa Depositi e Prestiti, Giovanni Gorno Tempini e il vice presidente di Confindustria Emanuele Orsini.

Quattro giorni di seminari, convegni, dialoghi, spettacoli teatrali, rappresentazioni cinematografiche e tavole rotonde. Nell’elenco dei partecipanti e ospiti si trovano anche i nomi del presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, del viceministro della Giustizia Francesco Paolo Sisto, l’ex ministro dello Sviluppo Economico Pier Luigi Bersani, l’avvocato di Donald Trump Joe Tacopina, Tiziano Treu ex presidente del Cnel, Emanuele Orsini, vicepresidente di Confindustria, Wanna Marchi e Stefania Nobile, l’Arcivescovo di Modena-Nonantola, vescovo di Carpi e vicepresidente della Cei mons. Erio Castellucci.

Tutti gli appuntamenti in programma su https://festivalgiustiziapenale.it/programma-2023/