Guida al week end: la magia della Notte Europea dei Musei nei luoghi dell’arte

Eventi e suggerimenti per trascorrere il tempo libero: tu che farai?

0
689

LA MAGIA DELLA NOTTE EUROPEA DEI MUSEI

La Notte Europea dei Musei torna sabato 13 maggio 2023, dal pomeriggio alla tarda serata. A Modena la danza è un filo rosso che attraversa il centro storico da Palazzo dei Musei a Palazzo Santa Margherita. Dopo il successo della passata edizione, ancora una volta questa forma d’arte crea un ponte fra associazioni di danza modenesi e compagnie professionali o singoli professionisti di caratura nazionale e internazionale. In tutte le altre sedi culturali della città musica, incontri, scoperte, mostre e attività per bambini. Scopri il programma completo su: www.comune.modena.it/nottedeimusei

A Carpi dalle 10 alla mezzanotte, i Musei di Palazzo dei Pio saranno a ingresso gratuito, con la possibilità di visitare le tre mostre attualmente ospitate. Apertura serale, dalle 20 alle 24, anche per il “Castello dei ragazzi”, dove sono previsti giochi in compagnia. Stesso orario (20-24) per la biblioteca multimediale “Loria. Apertura straordinaria anche per il “Museo Monumento al Deportato”, accessibile dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 24 con una visita guidata in programma alle ore 21 (prenotazione obbligatoria sul sito della “Fondazione Fossoli”).

A Reggio Emilia sabato 13 maggio, per celebrare la Notte Europea dei Musei 2023, i Musei Civici propongono una serata con apertura straordinaria e una serie di iniziative al Palazzo dei Musei che sarà aperto con orario continuato dal pomeriggio fino alle ore 01.00 del giorno successivo. Alle 21 attività per bambini e bambine dedicata alla mostra Un piede nell’Eden. Luigi Ghirri e altri sguardi. Per tutti i dettagli https://www.musei.re.it/musei2021/2022/05/notte-dei-musei-2023/

FESTIVAL DELLE ABILITA’ DIFFERENTI

Da sabato 6 a domenica 28 maggio 25° edizione del Festival internazionale delle Abilità Differenti dal titolo “La casa la strada il villaggio”. Cinema, spettacoli, concorsi, seminari e formazione, presentazione libri, open festival, mostre, workshop nei Comuni di Carpi, Correggio, Bologna, Mirandola, Pavullo nel Frignano. Guarda il programma sul sito https://festivalinternazionaleabilitadifferenti.it/eventi-a-carpi/

FESTA DEL PATRONO A MIRANDOLA E SAN POSSIDONIO

Conto alla rovescia per l’inizio dei festeggiamenti dei “Patroni” di Carpi e di San Possidonio e Mirandola: il 16 maggio è la festa di San Possidonio, Patrono di Mirandola di San Possidonio e pochi giorni dopo, il 20 maggio, è San Bernardino da Siena patrono di Carpi e dell’intera Diocesi. Sono state organizzate iniziative dall’inaugurazione dei nuovi arredi urbani di piazza Andreoli, tra cui la ‘Panchina della gentilezza’, al ‘derby del patrono’, tra Giovani AC San Possidonio contro Reparti Scout Mirandola e ACR San Possidonio contro Branca L/C Agesci Mirandola, fino al concerto ‘A Gospel Touch’ diretto da Massimo Malavasi. Martedì 16 maggio alle 18.30, Messa in Duomo a Mirandola alle 18.30 in onore del Patrono, presieduta dal vescovo Castellucci.

MOTOR VALLEY FEST

Tante opportunità per confrontarsi sul futuro dell’automotive, tra innovazione digitale, mobilità elettrica e carburanti alternativi come l’idrogeno, nella prospettiva della sfida europea del 2035. Ma anche l’occasione per ammirare in quattro giorni le auto e le moto più iconiche delle aziende della terra dei motori, visitare mostre e musei che raccontano storie suggestive, seguire sfilate di automobili che hanno fatto la storia, partecipare a eventi e iniziative in Piazza Grande, in piazza Roma e a Palazzo Ducale, nelle strade e nelle piazze del centro, così come in tanto altri luoghi. Sono gli ingredienti della quinta edizione del Motor Valley Fest che si svolge a Modena da oggi a domenica 14 maggio. Il programma completo e sempre aggiornato si può consultare sul sito www.motorvalley.it.

FESTIVAL DELL’ALTO MEDIOEVO E DELLE INVASIONI BARBARICHE A BAGNOLO IN PIANO

I pros­simi 20 e 21 maggio 2023, il Parco Europa di Bagnolo in Piano ospiterà la seconda edizione di “Baniolum Barbaricum – Festival dell’Alto Medioevo e delle Invasioni Barbariche”, manifesta­zione che, inaugurata lo scorso anno, rappresenta già un unicum nel panorama italiano ed europeo perchè incentrata su un periodo storico tradizionalmente oscuro e poco conosciuto come l’Alto Medioevo. Il programma completo su www.baniolumbarbaricum.it

TRUCK’N FOOD A MODENA

Dal 26 al 28 Maggio 2023 tornano a Modena i coloratissimi furgoncini Truck’n’Food. Nella cornice del Parco Novi Sad, a due passi dal centro città, i migliori truck daranno vita a una tre giorni di festa e divertimento all’insegna del gusto, della condivisione e dell‘ottima musica di Radio Stella. Nati negli anni ’70, i camioncini personalizzati nascondono all’interno vere e proprie cucine attrezzate, capaci di creare piatti gourmet di alta cucina con l’utilizzo di ingredienti ad elevata qualità a km zero o di grande pregio. Anche a Modena sarà possibile assaggiare specialità provenienti da diverse regioni d’Italia con interessanti incursioni nelle cucine di Paesi stranieri. Tutti potranno vivere un’esperienza multisensoriale unica: sarà appagato non solo il gusto ma anche la vista, grazie alla scenografia creata dai truck e dagli impiattamenti e l’olfatto, grazie ai profumi che si sprigioneranno dalle cucine itineranti.

L’ARTE DEI MATTONCINI IN MOSTRA TRA FAVOLE E SUPEREROI

Le favole, i supereroi, il villaggio western, i monumenti d’Italia: sono le quattro aree tematiche principali di Brick Art-L’arte dei mattoncini, mostra promossa da Next Exibition e in programma a Bologna, a palazzo Belloni, dal 6 luglio al 24 settembre. Mostra nella mostra sarà un’esposizione di stampe fine-art di personaggi famosi dell’arte, della musica e dello spettacolo che diventano omini Lego, dalla Gioconda ai Beatles, da Frida Kahlo a Maradona.