Maltempo, è allerta rossa in Emilia-Romagna

Vale per tutta la giornata di domani, giovedì 11 maggio, a partire dalla mezzanotte di oggi per le 24 ore successive. Si attendono piene di soglia 2 sia del fiume Reno che dei suoi affluenti, oltre a Lamone, Montone, Secchia e Panaro.

0
952
Scatto aereo di Fabrizio Bizzarri del Ponte di San Martino Secchia

Altre 24 ore di allerta rossa in diverse zone dell’Emilia-Romagna. L’ha emessa la Protezione civile regionale: durerà per tutta la giornata di domani, giovedì 11 maggio, a partire dalla mezzanotte di oggi fino a quella di venerdì 12.

Per le numerose vulnerabilità ancora in atto sul territorio interessato dagli eventi del 2 e 3 maggio, il codice rosso interesserà dal punto di vista idraulico le zone della pianura bolognese (le province di Bologna, Ferrara e Ravenna), la collina bolognese (Bologna e Ravenna), l’alta collina, la bassa collina e la pianura romagnola (province di Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini); riguarderà, inoltre, anche per criticità idrogeologica, l’alta collina romagnola (Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini) e la collina bolognese (Bologna e Ravenna). Entra in allerta arancione la costa romagnola.

Si attendono piene di soglia 2 sia del fiume Reno, che dei suoi affluenti, oltre che di Lamone, Montone, Secchia e Panaro.