I volti di Maria

Mostra d’arte collettiva dedicata a Maria promossa dagli artisti del gruppo Arte in Movimento, sezione artistica dell’associazione culturale Il Portico. L’esposizione sarà inaugurata sabato 6 maggio, alle 17, al Museo diocesano di Arte Sacra (chiesa di Sant’Ignazio, corso Corso 44) di Carpi, dove resterà visitabile per i mesi di maggio, giugno e luglio.

0
578
Da sinistra Sandra Andreoli, Dante Colli e Andrea Beltrami

I volti di Maria è il titolo della mostra d’arte collettiva promossa dagli artisti del gruppo Arte in Movimento, sezione artistica dell’associazione culturale Il Portico. L’esposizione sarà inaugurata sabato 6 maggio, alle 17, al Museo diocesano di Arte Sacra (chiesa di Sant’Ignazio, corso Corso 44) di Carpi, dove resterà visitabile per i mesi di maggio, giugno e luglio. 

“L’impegno a rappresentare I volti di Maria attraverso diverse forme espressive – spiega Sandra Andreoli, presidente di Arte in Movimento – assume per tutti noi artisti coinvolti un’occasione di riflessione sulla figura di Maria. C’è anche un legame speciale tra Maria e la Città e la Chiesa di Carpi: a Lei nella sua dimensione sacra più affascinante, quella dell’Assunta, è stata intitolata la Cattedrale e i carpigiani a Lei sono devoti da secoli. Proprio l’Assunta – prosegue l’artista – è stata scelta dal nostro gruppo come esempio di bellezza e come patrona del nostro operare in quanto simbolo del misterioso passaggio dalla terra al cielo. Nostro obiettivo è che questo progetto possa essere un momento di incontro coinvolgente per tutti, per vivere in pienezza e con linguaggi diversi il mese dedicato a Maria e la Festa del Patrono della città di Carpi”. 

Saranno presenti 35 opere tra pittura, scultura e disegno di 16 artisti: Sonia Maria De Oliveira, Campo’s  Sandra Campostrini, Nicolò Arioli, Giuseppe Andreoli, Sandra Andreoli, Giuseppe D’Italia, Maurizio Setti, Giorgio Andreoli, Nuccia Andreoli, Mariella Gualtieri, Tamidi’s Oto Covotta, Federico Giroldi e Sebastian Tarud. Sarà, inoltre, allestito uno spazio dedicato a tre cari amici artisti, che purtroppo non sono più in vita ma che hanno fatto parte del gruppo Arte in Movimento. Verrà esposta una loro opera come omaggio e in segno d’amicizia, a testimonianza che la loro arte vive sempre in mezzo a noi: Sergio Bigarelli, Romano Pelloni e Rosanna Zelocchi. 

Il vernissage di sabato 6 maggio, alle 17, in Sant’Ignazio, avverrà alla presenza delle autorità civili e religiose, dei rappresentanti degli enti promotori e sostenitori, come Diocesi, Comune di Carpi, Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi e Lions Club Carpi Host. Il commento artistico alle opere sarà affidato al professor Mario Bizzoccoli e alla professoressa Paola Losi. Seguirà alle 18 il concerto Eccomi (I Sì di Maria e i nostri Sì) con la cantautrice Rachele Consolini accompagnata dalla Band Ra. Dio. Luce.  Venerdì 12 maggio, alle 21, conferenza di carattere teologico sul linguaggio dell’arte dedicata a Maria. I volti di Maria nell’arte. I linguaggi degli artisti, la narrazione dei Vangeli e i misteri della fede insieme a monsignor Ermenegildo Manicardi, vicario generale della Diocesi. Infine,  sabato 27 maggio, alle 18, concerto del Coro Cai Carpi dal titolo Santa Maria, Signora della neve, diretto da Franca Bacchelli.