Novi, una terna di nomi per la Fondazione CrCarpi

Ne ha dato comunicazione il sindaco di Novi Enrico Diacci nel corso della seduta del Consiglio Comunale di giovedì 27 aprile.

0
798

Il Comune di Novi di Modena ha presentato una terna di personalità rappresentative del territorio come candidati a far parte del Consiglio di Indirizzo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi: si tratta di Riccardo Bassi, Raffaele Cappi, Milva Marri. Ne ha dato comunicazione il sindaco di Novi Enrico Diacci nel corso della seduta del Consiglio Comunale di giovedì 27 aprile. Riccardo Bassi è un esperto revisore legale con pluriennale esperienza di lavoro sia nel mondo degli enti pubblici che in quello delle aziende e delle cooperative. Tutt’ora, come in passato, svolge anche attività di liquidatore di società. Raffaele Cappi è l’ex Responsabile del Servizio Affari Generali del Comune di Novi di Modena. Ha ricoperto incarichi apicali in Comune a Novi di Modena dal 1991 fino al 2022. Ha dunque una comprovata esperienza amministrativa e di conoscenza del territorio. Milva Marri è laureata in giurisprudenza e svolge l’attività di docente presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Luosi – Pico” di Mirandola. Ha partecipato, nel corso della sua carriera, ad approfondimenti riguardanti lo sviluppo educativo degli adolescenti. Detta terna, nominata dal Sindaco, sarà poi oggetto di votazione da parte del Consiglio di Indirizzo della Fondazione, che eleggerà il nuovo membro.