Inarrestabile il karateka Matteo Romagnoli 

Primo gradino del podio per il karateka 44enne carpigiano Matteo Romagnoli al Campionato nazionale di Karate WKAeDA, svoltosi a Rimini il 23 aprile scorso. Primo posto anche per due suoi Black Dragon, Simone Iuliano e Romyna Conte.

0
1587
A destra Matteo Romagnoli

Primo gradino del podio per il karateka 44enne carpigiano Matteo Romagnoli al IV Campionato nazionale di Karate WKAeDA, svoltosi al Centro sportivo Brancia di Rimini il 23 aprile scorso. Nella categoria Kumite veterani, il campione pluripremiato di casa nostra ha strappato l’ennesimo risultato prestigioso. Romagnoli, vigile del fuoco di professione, insegna arti marziali ed è maestro sesto dan di karate e terzo dan di kickboxing: i suoi allievi della Black Dragon Ads, Simone Iuliano e Romyna Conte si sono piazzati al primo posto rispettivamente nelle categorie Senior e Cadetti.

Matteo Romagnoli insieme ad altri due compagni di quadra ha poi strappato un secondo posto nella Categoria Squadre maschile.