Deragliati carri merci, circolazione ferroviaria interrotta tra Firenze e Bologna

La circolazione ferroviaria è interrotta oggi tra Firenze e Bologna a casa del deragliamento di alcuni carri di un treno merci nella stazione di Firenze Castello: lo rende noto in un comunicato Rete ferroviaria italiana (Rfi) precisando che l'incidente ha provocato danni ma nessun ferito.

0
647
Foto di repertorio

La circolazione ferroviaria è interrotta oggi tra Firenze e Bologna a casa del deragliamento di alcuni carri di un treno merci nella stazione di Firenze Castello: lo rende noto in un comunicato Rete ferroviaria italiana (Rfi) precisando che l’incidente ha provocato danni ma nessun ferito. “La circolazione ferroviaria – si legge nella nota – è interrotta tra Firenze e Bologna sia sulla linea ad Alta Velocità, sia su quella storica a causa dello svio di alcuni carri di un treno merci nella stazione di Firenze Castello. Svio che ha provocato danni all’infrastruttura, ma nessuna conseguenza a persone.
Rfi, insieme alle imprese di trasporto, sta riprogrammando i servizi e informando i viaggiatori nelle stazioni e con tutti gli strumenti a disposizione. La circolazione ferroviaria sulla dorsale nord-sud resterà fortemente compromessa per alcune ore, con cancellazioni totali e parziali di corse, finché non sarà ripristinata l’efficienza dell’infrastruttura sulla quale stanno intervenendo i tecnici di Rfi”.