Emma Marmiroli conquista la giuria del Piacenza Prix Danse e arriva prima

I danzatori di Surya Academy si sono confrontati con le migliori scuole italiane, in occasione del concorso Piacenza Prix Danse, raccogliendo prestigiosi risultati: un primo posto, quattro secondi e due terzi posti.

0
1194

Il 2 aprile si è svolto a Piacenza, nella cornice del bellissimo Teatro Comunale, il concorso Piacenza Prix Danse con una giuria importante composta Paola Cantalupo direttrice artistica e pedagogica del Centre International de Danse Rosella Hightower de Cannes, Mauro Astolfi  direttore artistico della Spellbound Contemporary Ballet, Renato Zanella direttore del Teatro nazionale dell’Opera e del Balletto di Lubiana e Stefan Zeromski della Kylian Fondation Nederlands Dans Theater. I danzatori di Surya Academy si sono confrontati con le migliori scuole italiane, raccogliendo prestigiosi risultati. Emma Marmiroli ha conquistato il primo posto nel Contemporaneo Categoria Under, sulla coreografia Epilogo di Veronica Sassi. “Sono molto contenta – racconta Emma – di aver raggiunto questo risultato, ballare in teatro crea ansia ma, allo stesso tempo, è stimolante perché mi permette di mettermi in gioco e di confrontarmi con altri ballerini. Sono contenta che tutti gli sforzi e l’impegno nella danza da parte mia e delle mie compagne sia stato ripagato e felice anche per i risultati ottenuti dalle altre ragazze della scuola”.

Seguono 4 splendidi secondi posti per il duo formato da Eleonora Pallotti e Sofia Vezzani nel Contemporaneo senior; per il trio composto da Eleonora Pallotti, Nicole Gallina e Sofia Vezzani  nel Contemporaneo senior; per il Gruppo junior nel Contemporaneo e per il Gruppo junior nel Moderno.

E, ancora, due terzi posti per il duo Emma Marmiroli e Isabel Abata, categoria Under e per Sofia Vezzani nel Contemporaneo Senior. Tutte le coreografie  premiate sono state realizzate da Veronica Sassi danzatrice di importanti compagnie italiane e oggi insegnante e coreografa: “stiamo lavorando molto bene con questi ragazzi – commenta – hanno molta voglia di migliorarsi e imparare. Questo concorso è stato difficile, altissimo il livello delle scuole presenti e dei danzatori, quindi i risultati sono ancora più importanti. Bravissimi a tutti per la passione e l’energia con cui studiano ogni giorno e allo staff Surya”.

Bravissime anche le allieve Federica Xu e Isabel nel Classico Junior con coreografie curate da Arianne Lafita Gonzalvez, etoile internazionale che collabora con il progetto Academy.