Il carpigiano Simone Orlandi rimedia un sesto posto

Domenica 2 aprile si è tenuta la gara ciclistica Memorial Cristian Castagna organizzata dalla Polisportiva SanMarinese riservata alle categorie Esordienti e Allievi - Uomini e Donne.

0
751
Esordienti maschi 1° anno

Domenica 2 aprile si è tenuta la gara ciclistica Memorial Cristian Castagna organizzata dalla Polisportiva SanMarinese riservata alle categorie Esordienti e Allievi – Uomini e Donne.

Due le gare che si sono disputate al mattino: alla prima, quella rivolta agli Esordienti maschi (1° e 2° anno, hanno corso insieme, età 13/14 anni), hanno partecipato 138 ragazzi. I 25,200 km della corsa sono stati percorsi in 36′ 48″ alla velocità media di 41,087 km/h. Davide Sdruccioli (Team Cingolani), Mattia Lotti (Pedale Riminese Frecce Rosse) e Giulio Vitali (Team Cingolani) i primi tre a tagliare il traguardo mentre il portacolori della Polisportiva di casa nostra, Simone Orlandi, si è classificato al 6° posto nella categoria Esordienti 1° anno (in foto è il primo a sinistra). 

Nella categoria Esordienti 2° anno i primi tre classificati sono stati: Marcello Pelloni (Ciclistica Maranello), Nicholas Scalorbi (Calderara Stm Riduttori) e Simone Bolzoni (And Gioca in bici Oglio).

Alla seconda corsa rivolta agli Allievi maschi (età 15/16 anni) hanno partecipato 85 ciclisti e i 46,200 km sono stati percorsi in 1 h 04′ 40″ alla velocità media di 42,866 km/h. 

I primi tre arrivati sono stati: Marco Sardone (Gruppo Sportivo Parmense), Simone Gardani (Gruppo Sportivo Parmense) e Simone Cremonini (Us Calcara).

Nel pomeriggio le prime a scendere in strada sono state le Esordienti donne (1° e 2° anno, hanno corso insieme, età 13/14 anni), ben 138 alla linea di partenza. 

Tra le Esordienti donne del 1° anno le prime tre a tagliare il traguardo sono state: Emma Cocca (Mazzano asd), Elena Geppi (UC Donoratico) e Giulia Lombardi (SC Cesano Maderno).

Tra le Esordienti donne del 2° anno le prime tre sono state: Anna Bonasi (Mazzano asd), Jolanda Sambi (Calderara Stm Riduttori) e Carlotta Ronchi (Valcar – Travel & Service). 

Dopo di loro è stato il turno delle Allieve donne (età 15/16 anni): le 153 cicliste hanno coperto i 42,00 km della corsa in 1 h 03′ 44″ alla velocità media di 39,540 km/h.

Ecco i nomi delle prime tre: Matilde Rossignoli (Asd Gs Lui Bovolone), Camilla Bezzone (GB Junior Team Piemonte asd) e Linda Sanarini (Us Scuola Ciclismo Vo’).

Per la riuscita e la sicurezza della corsa, la Polisportiva ha potuto contare sulla fondamentale collaborazione della Polizia Municipale dell’Unione delle Terre d’Argine e dei volontari della Protezione civile di Carpi. Il percorso (St. Stat. 468 Motta, Via Chiesa San Marino, Via Caselle, Via Griduzza, St. Stat. 468 Motta, di 4,2 km) con partenza e arrivo dal centro abitato, è stato chiuso al traffico su Ordinanza del prefetto di Modena e del sindaco di Carpi. Anche se disturbata dalla pioggia, la manifestazione si è svolta regolarmente con una bella presenza di pubblico.