L’autoscala del Vigili del Fuoco di Carpi è tornata a casa. Per quanto?

A febbraio l’autoscala del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Carpi, la seconda in dotazione alla nostra provincia, era stata data in prestito proprio a Bologna ma con l’arrivo del nuovo mezzo di soccorso avanzato sotto le Due Torri la nostra è finalmente tornata a casa e da domani rientrerà regolarmente in servizio. Per quanto non è dato sapere.

0
1147
La nuova autoscala consegnata al Comando dei Vigili del Fuoco di Bologna

Al Comando dei Vigili del Fuoco di Bologna è stata consegnata, il 21 marzo, una nuova e fiammante autoscala. L’automezzo garantirà ai pompieri di lavorare in piena sicurezza in situazioni di emergenza anche su edifici di notevole altezza, fino a 42 metri. Il mezzo – che rientra nella campagna nazionale del Corpo dei Vigili del Fuoco di assegnazione di nuovi autoscale di diverse dimensioni con lo scopo di incrementare la dotazione dei Comandi provinciali con automezzi sempre più moderni e performanti – entrerà in funzione a breve, non appena sarà terminata la formazione del personale. 

A febbraio l’autoscala del Distaccamento dei Vigili del Fuoco di Carpi, la seconda in dotazione alla nostra provincia, era stata data in prestito proprio a Bologna ma con l’arrivo del nuovo mezzo di soccorso avanzato sotto le Due Torri la nostra è finalmente tornata a casa e da domani rientrerà regolarmente in servizio. Per quanto non è dato sapere.

J.B.