WOW! Modena, la fiera dedicata ai green lovers, alza il sipario

A Modena Fiere vanno in scena due manifestazioni per un’esperienza unica, per tutta la famiglia: Verdi Passioni, mostra mercato di piante, fiori, giardini, e Pet Expo & Show, manifestazione dedicata agli animali esotici e da compagnia. Quasi duecento espositori, laboratori didattici, esibizioni di cani da salvataggio, dimostrazioni di falconeria, expo canina amatoriale e tanto altro. Allestita anche una mostra dedicata ai trattori d’epoca a cura del Gruppo Amatori Trattori d’Epoca di Rovereto sulla Secchia.

0
1516

Wow! Modena da oggi, venerdì 10, a partire dalle 14, alza il sipario e si prepara ad accogliere gli amanti del verde e gli appassionati di animali da compagnia ed esotici. La manifestazione, promossa dal Gruppo BolognaFiere e ModenaFiere, e organizzata da Multimedia Tre, andrà ad animare l’intera area coperta del quartiere fieristico di Viale Virgilio. Tre padiglioni, in totale 15mila metri quadrati, che ospiteranno due eventi che coniugano, con declinazioni diverse, temi cari ai green lovers. Al padiglione A Verdi Passioni, mostra mercato di piante, fiori, giardini e attrezzatura per il giardinaggio, in quello a fianco, il padiglione B, Pet Expo & Show, fiera dedicata alla conoscenza e agli incontri ravvicinati con tanti animali, dai più comuni a quelli meno consueti nelle nostre famiglie. Nel terzo spazio, a cura del Gruppo Amatori Trattori d’Epoca di Rovereto sulla Secchia, saranno ospitati una decina di trattori d’epoca che ci mostreranno come, a partire dagli anni ’20 del secolo scorso i mezzi meccanici hanno rivoluzionato la lavorazione della terra. Alla ricchissima e qualificata offerta commerciale di quasi duecento espositori, si affiancano innumerevoli momenti d’interazione ideati per coinvolgere attivamente e divertire i visitatori e i loro piccoli amici.

Le proposte sono tante e adatte davvero a tutti. Nello spazio di Verdi Passioni si potrà partecipare a L’orto nel cassetto, un curioso laboratorio durante il quale la creativa Lara Vella mostrerà come realizzare in casa uno spazio verde riciclando un vecchio contenitore in legno. Gli amanti del bonsai, tecnica giapponese che permette di coltivare veri e propri alberi in miniatura in piccoli vasi, potranno assistere a dimostrazioni di potatura e manutenzione. Ampio spazio sarà dedicato anche all’ikebana, l’arte orientale della disposizione dei fiori recisi. Gli amanti delle rose potranno ammirare antiche varietà di questo profumatissimo fiore. Chi poi vorrà scoprire alcuni mestieri del passato potrà immergersi nell’area allestita dall’Associazione Intrecci e Natura. Qui, grazie all’abilità manuale dei suoi artigiani, si vedranno nascere, quasi per magia, borse realizzate con erbe palustri, cappelli di rafia, cesti di vimini. 

L’associazione Energia Ludica e il suo Ludobus, una ludoteca itinerante dei giochi della tradizione, creata per insegnare il valore del giocare insieme, renderanno possibile un salto nel passato, a quando il legno era la materia prima più utilizzata per creare giocattoli. Dalle trottole ai flipper, dalle biglie ai vecchi calcetti, una collezione di giochi per bambini e adulti. I più competitivi potranno sfidarsi sulla super pista delle trottole lunga ben quindici metri. I più creativi potranno interagire con il Mastro Trottolaio che con un tornio di legno a manovella farà provare ai bambini l’esperienza di progettare e colorare una trottola.

Gli amanti degli animali a Pet Expo & Show, potranno ricevere dagli esperti consigli sul modo più corretto di convivere con i nostri piccoli amici e osservare da vicino altri animali meno comuni, come due bellissimi esemplari di alpaca o i simpatici suricati, piccoli roditori noti anche con l’appellativo di vedette del deserto per la particolare posizione che assumono quando controllano il territorio. Domani venerdì 10 marzo il ring spettacoli sarà animato dalle 14 da diversi show con protagonisti gli animali, e alle 17  ospiterà una Sfilata Amatoriale Simpatia in cui i binomi, cane e conduttore, saranno valutati da una giuria rigorosamente composta da soli bambini. In collaborazione con l’Associazione Fattorie Didattiche di Modena, sono in programma i laboratori Una casa per la cincia e Il ferro di cavallo. Nel primo caso si insegnerà come costruire una piccola casa in legno per gli uccellini; nel secondo come nasce la leggenda del ferro di cavallo portafortuna. Da non perdere, infine, le degustazioni gratuite organizzate dall’Associazione Esperti Degustatori di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena D.O.P. in abbinamento con prodotti tipici modenesi .

Wow! Modena proseguirà per l’intero fine settimana con un programma ricchissimo che potrà essere scoperto visitando il sito www.wowmodena.it  

Wow! Modena: istruzioni per l’uso

La manifestazione è un evento del Gruppo BolognaFiere e ModenaFiere organizzato da Multimedia Tre. Si tiene al Quartiere fieristico di Modena in viale Virgilio da venerdì 10 a domenica 12 marzo.  Gli orari sono i seguenti: venerdì dalle 14.00 alle 20.00, sabato dalle 10.00 alle 20.00, domenica dalle 10.00 alle 20.00.

Con un solo biglietto è possibile visitare Verdi Passioni (padiglione A), Pet Expo & Show (pad. B) – e la mostra di trattori d’epoca (pad. C). Nella sola giornata di venerdì 10, ingresso unico a 7 euro; per le giornate di sabato 11 e domenica 12, biglietto intero 12 euro a giornata, con diverse possibilità di riduzioni: 8 euro WhatsApp, 9 euro biglietto scaricabile online, 10 euro prevendita online. Grazie a una speciale convenzione con Conad e Conad Pet Store i possessori di Carta Insieme e coloro che presenteranno lo scontrino emesso dalla catena di distribuzione con la promozione dedicata all’evento pagheranno solo 7 euro. Per tutti e tre i giorni, ingresso gratuito per disabili non autosufficienti al 100% e loro accompagnatore, e per bambini sotto i 6 anni. Cani ammessi secondo prescrizioni di legge.