Osa Shocking, una commedia noir ad Habitat

Stasera, martedì 7 marzo, alle 21, nell’ambito dell’iniziative per la Festa della Donna. Ingresso libero.

0
543

Stasera, martedì 7 marzo, alle 21, l’Habitat di Soliera (via Berlinguer 201) ospita la commedia noir dal titolo Osa Shocking, tratta da Le Serve di Jean Genet. Sul palco, le attrici Paola Prestini e Tania Solomita, che da dieci anni condividono laboratori, spettacoli ed esperienze teatrali con Francesca Bianchi, autrice e regista della pièce.

Osa Shocking è una storia ricca di sottintesi e colpi di scena, in cui follia, ambiguità, amore e odio si confondono in uno spiazzante alternarsi di verità e apparenze. Le due protagoniste, due sorellastre legate da una morbosa dipendenza, si confrontano in un gioco esasperato fatto di scherzi, capovolgimenti e deliri. Al centro, l’evocazione di una misteriosa Signora e la relazione con lo stesso uomo.

Ingresso libero.