La S.G. La Patria 1879 entra nel circuito delle Palestre della Salute

La S.G. La Patria 1879 aderisce al progetto promosso dalla Regione Emilia-Romagna e che unisce in una fitta rete tutte le palestre aventi nello staff professionisti laureati nell’ambito dell’esercizio fisico adattato e salute. Si può accedere al progetto con ricetta bianca del medico specialista o tramite il percorso di Medicina dello sport.

0
1010
Michela Quattrini e Francesco Gozzi

La S.G. La Patria 1879 entra nel circuito delle Palestre della Salute che promuovono Attività Motoria Adattata (PPS-AMA) dopo aver aderito al progetto promosso dalla Regione Emilia-Romagna e che unisce in una fitta rete tutte le palestre aventi nello staff professionisti laureati nell’ambito dell’esercizio fisico adattato e salute. Il progetto AMA.PATRIA, i cui responsabili sono i tecnici Michela Quattrini e Francesco Gozzi,  nasce quindi dalla volontà di diventare un centro di riferimento per la salute a Carpi.

“Il nostro obiettivo – spiegano – è quello di diffondere e rendere fruibile il movimento attraverso l’attività motoria adattata al fine di raggiungere il miglior stato di salute e benessere della persona! Lo faremo attraverso programmi di esercizio fisico definiti in base a ogni esigenza e problematica per rendere più utile ed efficace possibile l’effetto benefico che ha l’esercizio sulla salute”. L’attività A.M.A., definita in base alle patologie dell’utente, può essere svolta con piccoli attrezzi, elastici e macchine per l’allenamento cardiovascolare. In base a ogni livello, l’attività è adattabile e definibile per ogni parametro ovvero durata, frequenza, intensità e carico. Ci dedichiamo anche alla prevenzione e al trattamento delle patologie croniche circolatorie, metaboliche e articolari”.

Si può accedere al progetto con ricetta bianca del medico specialista o tramite il percorso di Medicina dello sport.