Gru di via Menotti, il Comitato incontra l’Amministrazione comunale e si apre uno spiraglio di luce

L’Assessore Righi ha rassicurato sulla volontà da parte dell’Amministrazione comunale, di ricercare in tempi brevi, una soluzione condivisa sulla problematica presentata

0
789

Il Comitato per la riapertura al traffico di via Ciro Menotti a Carpi rappresentato dalla Presidente Anna Freschetti e costituito da esercenti e cittadini residenti in via Menotti e strade limitrofe esasperati per la situazione che stanno vivendo, è stato accolto martedì 31 gennaio dall’amministrazione comunale, nella persona dell’assessore Riccardo Righi.  “Dopo aver illustrato e documentato – sottolinea il comunicato stampa del Comitato – le problematiche emerse a causa del lungo stazionamento della gru posta in Via Ciro Menotti, iniziato nei primi mesi del 2019, al servizio del cantiere edile del civico 8, con particolare riferimento ai problemi di viabilità, ai parcheggi selvaggi, agli atti di violenza perpetrati fra ragazzi, al tentativo di violenza sessuale, allo spaccio di droga  ed alla  sicurezza in generale, l’Assessore Righi ha rassicurato sulla volontà da parte dell’Amministrazione comunale, di ricercare in tempi brevi, una soluzione condivisa sulla problematica presentata.  Infatti, nei prossimi giorni sarà fissato un incontro, presso gli uffici dell’Assessorato con le parti interessate del cantiere, direzione lavori e impresa, al fine di trovare una soluzione che permetta di limitare il più possibile lo stazionamento della gru lungo la via. Il Comitato rimanendo in attesa di una concreta soluzione, sarà vigile e continuerà a manifestare e a diffondere le proprie posizioni relative alle problematiche generate dalla gru di cantiere”.