La sicurezza è di casa fa tappa a Santa Croce

Riprende giovedì 12 gennaio il ciclo La sicurezza è di casa, una serie di incontri pubblici organizzata da Comune, Carabinieri e Polizia Locale con consigli pratici e testimonianze per difendersi da truffe a domicilio e furti in abitazione: il nuovo appuntamento è a Santa Croce, nella sede del circolo Arcobaleno, in via Giliberti 1, con inizio alle 15.

0
261
La conferenza stampa di presentazione del ciclo di incontri. Da sinistra Davide Golfieri, Mirko Pedretti, Mariella Lugli, Alberto Bellelli, Antonio Caterino e Giovanni Minopoli

Riprende giovedì 12 gennaio il ciclo La sicurezza è di casa, una serie di incontri pubblici organizzata da Comune, Carabinieri e Polizia Locale con consigli pratici e testimonianze per difendersi da truffe a domicilio e furti in abitazione: il nuovo appuntamento è a Santa Croce, nella sede del circolo Arcobaleno, in via Giliberti 1, con inizio alle 15.

L’iniziativa, che in questi termini ha pochi precedenti in regione, è aperta a tutti, e in particolare a parenti, amici e vicini di persone anziane, le più bersagliate dai truffatori porta a porta, che si approfittano della loro debolezza psicologica.

La sicurezza è di casa prevede una decina di appuntamenti in tutto il territorio comunale: i prossimi saranno il 28 gennaio al circolo Guerzoni e il 7 febbraio al Gorizia; altre date sono in via di definizione a Fossoli, San Martino, Quartirolo e Cibeno.