Se n’è andato a 44 anni Oleg Egon Brando Salvino

È morto in Lunigiana dopo aver accusato un malore improvviso che l’ha colpito mentre si trovava in strada

0
9444

Oleg Egon Brando Salvino, 44 anni, di Carpi è morto in Lunigiana dopo aver accusato un malore improvviso che l’ha colpito mentre si trovava in strada. L’uomo, ancora in vita, è stato soccorso dall’ambulanza della Croce bianca e dall’automedica di Aulla, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare. Musicista di talento, molto conosciuto a Carpi, Oleg Egon Brando Salvino suonava e cantava nel gruppo hard rock dei Coffee Overdrive.