Nuova sede della Polizia locale: approvato il progetto

Sarà nei locali ex-polisportiva in via Nuova Ponente. La spesa complessiva presunta è di 2 milioni 650mila euro

0
473

La Giunta comunale ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per il nuovo Comando di Polizia Locale, che nell’ambito della razionalizzazione delle sedi comunali troverà posto negli ex-locali della polisportiva Dorando Pietri, in via Nuova Ponente 22 e 24: la spesa complessiva presunta è di euro 2.650.000 IVA compresa, dei quali due milioni per il piano terra dell’edificio (mq. 1.500 circa), fra opere edili, impianti meccanici, impianti elettrici e speciali, nonché il risanamento del seminterrato (mq 500 circa) e la sistemazione del parcheggio.

Il progetto, redatto dai tecnici comunali, prevede infatti che saranno destinati alla Polizia Locale i piani terra e interrato della porzione Sud, dove la polisportiva aveva, rispettivamente, locali ricreativi e depositi e ripostigli. L’approvazione del progetto di fattibilità consente di inserire l’intervento nel programma triennale dei lavori pubblici, mentre la realizzazione è subordinata al reperimento del relativo finanziamento.

Commenta Mariella Lugli, Assessore a Bilancio e Sicurezza: « Si concretizza il primo adempimento che porterà alla realizzazione del nuovo comando di Polizia  Locale dell’Unione, dotando il territorio di una struttura moderna e confacente alle nuove esigenze che il servizio necessita. »