Allo Space City va in scena L’ultima vetta

Martedì 13 dicembre, alle 20,15, presso le sale del Cinema Space City di Carpi verrà proiettato il film evento L’ultima vetta (the last mountain): la storia dell’alpinista trentenne Tom Ballard, scomparso insieme all’italiano Daniele Nardi nel tentativo di scalare il Nanga Parbat, in Pakistan, nel febbraio del 2019.

0
306

Martedì 13 dicembre, alle 20,15, presso le sale del Cinema Space City di Carpi verrà proiettato il film evento L’ultima vetta (the last mountain).

L’ultima vetta racconta la storia dell’alpinista trentenne Tom Ballard, scomparso insieme all’italiano Daniele Nardi nel tentativo di scalare il Nanga Parbat, in Pakistan, nel febbraio del 2019. Non mostra soltanto questa tragica impresa, ma anche una storia familiare avvincente, una storia in cui la passione per l’alpinismo è nel DNA, nel sangue. La mamma di Tom, Alison Hargreaves, il 13 maggio 1995 fu la prima a salire gli 8.848 metri dell’Everest in solitaria e senza ossigeno. Una settimana dopo l’epico traguardo, perse la vita in una tempesta di neve, dopo aver raggiunto anche la vetta del K2, la seconda montagna più alta del mondo a 160 km di distanza dall’ultima montagna del figlio. Il regista britannico Christopher Terrill, grazie anche a immagini di repertorio girate da lui stesso nell’arco di 25 anni che lo hanno visto seguire le gesta di Alison e i momenti intimi familiari con i propri due figli, si fa portatore di uno sguardo limpido e drammatico di un desiderio mai domato di superare i propri limiti in ogni istante della propria esistenza. Ad arricchire il materiale visivo non mancano le riprese girate dallo stesso Tom qualche giorno prima della morte.

Per prenotare potete utilizzare direttamente il link di seguito: https://www.spacecity.it/film/10872