Recuperandia si veste dei colori del Natale

Il Natale è da sempre l’occasione per rinsaldare i vincoli famigliari e suggellare l’affetto che nutriamo per i nostri cari con un dono ma, può trasformarsi anche in un’occasione preziosa di riscoperta del piacere di ridar vita alle cose. Recuperandia, il grande magazzino di Porta Aperta, in via Montecassino 10H, è il posto giusto per voi!

0
481

Il Natale è da sempre l’occasione per rinsaldare i vincoli famigliari e suggellare l’affetto che nutriamo per i nostri cari con un dono ma, può trasformarsi anche in un’occasione preziosa di riscoperta del piacere di ridar vita alle cose. Quest’anno Recuperandia, il grande magazzino di Porta Aperta, non aprirà la tradizionale Bottega in centro storico, e dunque aspetta tutti nella sua storica sede di via Montecassino 10H dove potrete trovare tutto ciò che desiderate. Un variegato mercatino dell’usato tra cui spulciare a caccia del regalo perfetto a un prezzo alla portata di tutte le tasche. Piccoli tesori, pronti per essere impacchettati e donati a chi amate. In negozio ci si può imbattere nelle cose più sorprendenti e insolite: soprammobili, giocattoli, lampade, piatti e bicchieri, servizi di tazze da tè e caffè, abiti, libri, vecchie macchine da scrivere, oggetti vintage, quadri, merletti, palline di Natale, presepi… Oggetti da rispolverare che hanno una doppia funzione: non sprecare e consentire al Centro di ascolto di aiutare le persone in stato di bisogno che quotidianamente si rivolgono a Porta Aperta. E allora facciamoli girare i valori di casa a Recuperandia, dalla cultura del dono all’importanza di dare nuova vita alle cose, generando così uno straordinario circolo virtuoso: ciò che è diventato inutile per qualcuno può rivelarsi prezioso per altri. Buon Natale!

ORARI – Martedì: dalla 9 alle 12,15 e dalle 16 alle 18,45;  giovedì dalle 9 alle 12:15 e dalle 16 alle 18:45 e il sabato dalle 9 alle 12:15.

Jessica Bianchi