Lorenzo Mora ancora show in vasca corta a Genova

Un altro record italiano strappato a Thomas Ceccon, quello nei 100 metri dorso

0
303

Lorenzo Mora è inarrestabile. Dopo il record italiano nei 200 dorso di ieri, il nuotatore  carpigiano di Fiamme Rosse e VVF Modena realizza uno strepitoso 49″37, miglior prestazione nazionale di sempre nei 100 dorso. Mora, 24 anni, si aggiudica il Trofeo Alfredo Provenzali in quanto autore della miglior prestazione tecnica assoluta. I campioni azzurri degli Europei di Roma infiammano, ancora, la piscina Sciorba di Genova con prestazioni importanti al 48° Trofeo Nico Sapio. “Sono arrivato sereno e gasato dalla vittoria di ieri – ha commentato Mora – e soprattutto con tanta voglia di nuotare i cento come volevo e come non mi era ancora mai riuscito. Si vede che devo essere sereno per dare il meglio in acqua”.