12 casi di Covid al Carpine

Gli unici casi sono stati riscontrati a piano terra, nel Nucleo demenze, ora del tutto isolato. Il quadro clinico degli utenti positivi al momento non desta preoccupazione. In via precauzionale sono state sospese le visite dei parenti e gli ingressi di nuovi ospiti.

0
685

Sono 12 i casi di Covid presso la casa residenza per anziani Il Carpine: 10 anziani e 2 operatrici. Il controllo a tappeto è scattato dopo che un anziano del Nucleo demenze è risultato positivo. Lo screening, conclusosi nella giornata di ieri, è stato allargato a tutti gli ospiti e agli operatori. Gli unici casi sono stati riscontrati a piano terra, nel Nucleo demenze, ora del tutto isolato. Il quadro clinico degli utenti positivi al momento non desta preoccupazione, in alcuni casi la sintomatologia è lieve mentre in altri è del tutto assente, anche le due operatrici sono asintomatiche. 

In via precauzionale sono però state sospese le visite dei parenti e gli ingressi di nuovi ospiti. 

Intanto la curva del Covid anche nella nostra città continua a salire. Al 10 ottobre in provincia di Modena sono accertati 4.413 (erano 3.079 il 3 ottobre, +43%) casi di persone con in corso l’infezione da Covid-19. 

Il tasso settimanale di incidenza è di 506 casi per 100.000 abitanti (+34% rispetto alla settimana precedente).

Sono invece 140 (erano 105 il 3 ottobre, +33%) i pazienti ricoverati negli ospedali della provincia: 77 pazienti in Azienda Ospedaliero Universitaria, 14 all’Ospedale di Sassuolo e 49 negli ospedali a gestione Ausl. Risultano in isolamento 4.273 persone positive (erano 2.974 il 3 ottobre, +44%), di cui 459 a Carpi (erano 287 il 3 ottobre).

J.B.