Il Borgogioioso x te apre di venerdì

Dal 2 settembre il Punto Servizi Il Borgogioioso X te allestito presso Il Centro Commerciale Il Borgogioioso aprirà un giorno in più: ogni venerdì, oltre al sabato e alla domenica, fino al 9 ottobre dalle 16 alle 20. Il Punto servizi, realizzato in collaborazione con lo Studio Gondal Caf-Cgn e con La Risorsa Umana Job Center Group, permette di avere accesso a servizi nell’ambito dell’identità digitale, della consulenza per pratiche fiscali e di patronato, di orientamento al lavoro e di ritiro di dispositivi come smartphone e tablet in cambio di buoni spesa da utilizzare nei negozi della galleria.

0
494

Dal 2 settembre il Punto Servizi Il Borgogioioso X te allestito presso Il Centro Commerciale Il Borgogioioso di Carpi aprirà un giorno in più: ogni venerdì, oltre al sabato e alla domenica, fino al 9 ottobre dalle 16 alle 20. Il Punto servizi, realizzato in collaborazione con lo Studio Gondal Caf-Cgn e con La Risorsa Umana Job Center Group, permette di avere accesso a servizi nell’ambito dell’identità digitale, della consulenza per pratiche fiscali e di patronato, di orientamento al lavoro e di ritiro di dispositivi come smartphone e tablet in cambio di buoni spesa da utilizzare nei negozi della galleria del Centro Commerciale di Carpi.  

La diffusione della digitalizzazione interessa un ampio spettro di attività: dal fascicolo sanitario alle dichiarazioni dei redditi, dalla partecipazione ai colloqui di lavoro online alla richiesta di Isee per determinare la fascia economica di appartenenza per le rette di nidi, scuole e università. Sono solo alcuni esempi che spiegano come sia ormai dato per scontato che il cittadino sappia muoversi con disinvoltura tra PIN e APP. Tuttavia l’alfabetizzazione digitale e la competenza sui “passi” da seguire non sono così scontate. Il successo del Punto Servizi messo in campo da Il Borgogioioso dimostra che c’era un gap da colmare e il Centro Commerciale, in coincidenza con il rientro dei clienti dalle vacanze, ha ritenuto di ampliare l’offerta del servizio aggiungendo un giorno in più rispetto alla tabella definita in precedenza. Anche il servizio “Zero Waste” ha registrato molte richieste forse perché l’hardware su cui viaggiano informazioni, connessioni e richieste di accesso ai servizi digitali rende necessario una loro sostituzione con cadenze più ravvicinate. 

Tra gli appuntamenti che attendono i clienti nel mese di settembre si segnala che sabato 10 settembre presso il punto vendita Ipercoop si terrà la consueta edizione di Dona la Spesa dedicata alla raccolta di materiale scolastico. L’iniziativa di solidarietà a favore delle famiglie in difficoltà economica si propone di sostenere concretamente il diritto allo studio dei ragazzi e delle ragazze e si svolge a pochi giorni dalla ripresa dell’anno scolastico in Emilia Romagna.