Serrande abbassate in segno di lutto per onorare il ricordo dell’amico Gian Pietro Piccagliani

In occasione delle esequie di domani, alle 15, presso la Parrocchia di Quartirolo i commercianti hanno deciso di tenere le serrande abbassate fino alle 16,15 in segno di lutto. E sulle vetrine spunta una frase dedicata a Gian Pietro Piccagliani.

0
2258

La vita è come il cioccolato, è l’amaro che ne fa apprezzare il dolce. Ciao Picca! E’ la frase che i commercianti aderenti all’associazione Carpi C’è hanno deciso di esporre sulle loro vetrine per onorare il ricordo del compianto Gian Pietro Piccagliani, titolare della Pasticceria San Francesco e scomparso alla fine di luglio mentre si trovava in vacanza nella sua amata Croazia. 

In occasione delle esequie di domani, alle 15, presso la Parrocchia di Quartirolo i commercianti hanno deciso di tenere le serrande abbassate fino alle 16,15 in segno di lutto.