Sport e volontariato in lutto per la morte di Alberto Cavicchioli

Amministratore delegato della ditta di famiglia, Imballaggi Cavicchioli, ha sempre coltivato una grande passione per lo sport come atleta della Società Ginnastica La Patria a cui ha dedicato il suo impegno di volontariato

0
2821

Ha dedicato la sua vita al lavoro e alla sua grande passione per lo sport. Ci ha lasciato nella notte Alberto Cavicchioli, 85 anni. Amministratore delegato della ditta di famiglia, Imballaggi Cavicchioli, fondata dal padre, ha sempre coltivato una grande passione per lo sport: atleta della Società Ginnastica La Patria nella lotta greco-romana e poi nel sollevamento pesi. Al termine della sua carriera di atleta si è impegnato presso La Patria come allenatore crescendo veri e propri talenti per poi dedicarsi all’insegnamento della ginnastica dolce presso la palestra della pista di atletica. La sua attività di volontario è stata apprezzata e riconosciuta nel tempo.

Piangono la sua morte la moglie Angela e il figlio Andrea che continua il lavoro nell’azienda, i fratelli Lamberto e Giuseppe, i soci e cugini Riccardo e Davide e le loro famiglie. La redazione di Tempo partecipa al loro dolore.

I funerali in forma civile avranno luogo venerdì 5 agosto alle 11 nella Casa Funeraria Terracielo Funeral Home Carpi in via Lenin ove sarà dato l’ultimo saluto (Foto Società Ginnastica La Patria)

Cavicchioli insieme a Sharon Fiotta nel 2014