Quando il cinema racconta il lavoro e la sua trasformazione

Nell’ambito della tradizionale rassegna cinematografica Tenera è la notte promossa da Comune di Carpi insieme alle associazioni Circolo Bruno Mora Aps, Cinema Ariston San Marino, Nickelodeon, la Cgil collabora con la presentazione di due film il 13 luglio e il 3 agosto sui temi della precarietà e delle trasformazioni della digitalizzazione del lavoro.

0
391

Nell’ambito della tradizionale rassegna cinematografica Tenera è la notte promossa da Comune di Carpi insieme alle associazioni Circolo Bruno Mora Aps, Cinema Ariston San Marino, Nickelodeon, la Cgil collabora con la presentazione di due film il 13 luglio e il 3 agosto sui temi della precarietà e delle trasformazioni della digitalizzazione del lavoro. Cambiamenti che per la Cgil non devono essere osservati e subiti come ineludibili, ma adeguatamente governati per produrre un lavoro giusto e dignitoso.

Mercoledì 13 luglio (ore 21.15 Arena San Rocco) è prevista la proiezione del film Tra due mondi di Emmanuel Carrere che racconta la storia di Marianne Winckler (Jiuliette Binoche) che si “infiltra” nel mondo francese del lavoro precario e invisibile delle pulizie sui traghetti che solcano la Manica. Quello che scopre va oltre la sola precarietà…

Mercoledì 3 agosto (ore 21.15 Arena San Rocco) sarà la volta del film E noi come stronzi rimanemmo a guardare di Pif. Arturo (Fabio De Luigi) manager aziendale progetta un algoritmo per misurare l’utilità dei dipendenti con cui lavora e… Commedia intelligente su rivoluzione digitale, new economy e l’umanità.