Covid: balzo dei casi in E-R, quasi 7mila contagi

Su i ricoveri, 30 pazienti in intensive e 955 nei reparti

0
789

Balzo dei contagi giornalieri di Coronavirus in Emilia-Romagna, che tornano a sfiorare 7mila
nuovi casi. Il bollettino della Regione evidenzia 6.756 positività al Sars-Cov2 su poco più di 20mila tamponi (33,6%). Negli ospedali la situazione non è critica ma aumentano i ricoveri: nelle terapie intensive ci sono complessivamente 30 pazienti, due in più da ieri, mentre negli altri reparti ce ne sono 955, 45 in più da ieri.
Altri sette i decessi, fra i quali una 63enne in provincia di Ferrara, per un totale di 17.096 da inizio pandemia. Complessivamente sul territorio i casi di infezione attiva sfiorano 50mila (sono 48.895), di cui il 98% in isolamento domiciliare.

La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 1.226 nuovi casi (su un totale dall’inizio dell’epidemia di 325.089), seguita da Modena (802 su 241.872: a Carpi 92 nuovi casi positivi); poi Reggio Emilia (798 su 176.318), Rimini (716 su 146.642), Parma (706 su 132.099), Ravenna (699 su 145.890),  Ferrara (638 su 108.815) e Cesena (406 su 86.821); quindi Forlì (349 su 72.371), Piacenza (256 su 80.424) e, infine, il Circondario Imolese, con 160 nuovi casi di positività su un totale dall’inizio dell’epidemia di 48.914.