L’azienda carpigiana Dorhouse festeggia vent’anni

104 collaboratori, tra cui impiegati, addetti alle vendite in negozio e incaricati alle consegne, coordinati da 5 filiali operative, presidiano direttamente il servizio nelle regioni Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, Toscana, Lazio e Marche, che quotidianamente soddisfano al meglio le richieste e le esigenze di oltre 43.000 mila clienti.

0
1583

Dorhouse, azienda carpigiana che dal 2002 si occupa dell’appuntamento quotidiano con il caffè, festeggia i suoi primi 20 anni di attività. Durante questi due decenni migliaia di clienti hanno visto in Dorhouse un punto di riferimento per l’acquisto di tanti prodotti d’uso quotidiano, sicuri di trovare una selezione curata e di qualità. Un appuntamento quotidiano che può essere consegnato direttamente a casa grazie all’efficiente servizio a domicilio, o ritirato in uno dei 30 negozi presenti in Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, Toscana e Lazio e Marche. Inoltre, è attivo da anni anche il sito e-commerce, sviluppato costantemente per rispondere alle nuove esigenze di acquisto on-line.
104 collaboratori, tra cui impiegati, addetti alle vendite in negozio e incaricati alle consegne, coordinati da 5 filiali operative, presidiano direttamente il servizio nelle regioni Emilia Romagna, Veneto, Lombardia, Toscana, Lazio e Marche, per soddisfare al meglio le richieste e le esigenze di oltre 43.000 mila clienti.

L’azienda nasce a Carpi per trasferirsi nel 2007 a Campogalliano. La crescita è rapida, grazie anche all’intensa attività del servizio clienti interno all’azienda e fondamentale per la gestione della clientela.
A partire dal 2009 Dorhouse sviluppa e registra il proprio marchio di bevande calde in capsule, Coffeeforyou, utilizzabili con Caffitaly Professional, il sistema integrato macchina/capsula, che permette di ottenere un caffè buono come al bar.
Nel 2012 Dorhouse festeggia i primi 10 anni con l’apertura di nuovi punti vendita a proprio marchio. Da allora i negozi sono diventati un asset strategico per l’azienda che ha implementato il canale retail nell’ottica di avere un contatto ancora più diretto con i clienti.

“Si è instaurato quello che possiamo definire tessuto commerciale e non è raro che molte persone di città si rechino anche nei nostri negozi al mare” afferma il Presidente dell’azienda Stefano Malavasi, e aggiunge “l’area della Romagna è quella su cui abbiamo lavorato di più nell’ultimo anno e su cui si sono concentrati gli sforzi maggiori”.
Un successo che è frutto di un servizio d’eccellenza, fatto di grande attenzione dedicata al cliente, di una proposta commerciale che parte dal proporre ai propri clienti le macchine per caffè in capsula più performanti del mercato, come quelle di Caffitaly e Lavazza, i partner più importanti dell’azienda, tra i primi a credere vent’anni fa nel progetto Dorhouse. Un successo affiancato anche dalla linea Compatibili, capsule monodose compatibili con i principali sistemi aperti che uniscono qualità e risparmio.
A partire dal 2013 Dorhouse decide di ampliare la sua gamma di prodotti per proporre un servizio sempre più completo, e poter ampliare il concetto di Appuntamento Quotidiano anche alla cura della persona e della casa. Gli investimenti quindi non si sono fermati nemmeno negli ultimi anni connotati dalla pandemia, l’azienda ha infatti aperto 6 negozi e assunto 15 persone.

Lo stretto rapporto dell’azienda di Carpi con il territorio è testimoniato dal supporto attivo dato ad associazioni sportive, culturali e artistiche: associazioni medio-piccole che sono la struttura portante di ogni microcosmo provinciale e quindi sostenerle può fare la differenza nella vita di molte famiglie.
Dorhouse è anche molto attenta ai collaboratori, vero punto di forza dell’azienda, per questo ha attivato diversi strumenti di welfare per l’assistenza previdenziale e assicurativa ma soprattutto si prodiga costantemente nell’ascolto, nella tutela e nel sostegno.
Vent’anni intensi quelli di Dorhouse, fatti di grandi traguardi ma anche e soprattutto di persone, collaboratori, famiglie e clienti che in questi due decenni hanno fatto diventare “grande” un’azienda nata da un sogno nel 2002. “La visione del futuro per Dorhouse rappresenta quello che abbiamo sempre fatto in passato e che stiamo facendo ora nel presente: offrire servizi finalizzati a soddisfare le esigenze e le necessità dei nostri clienti, che sono sempre posti al centro della nostra filosofia aziendale” conclude Malavasi.