La band americana Algiers ad Arti Vive Festival

Si esibirà giovedì 7 luglio in Piazza Lusvardi, a Soliera, a ingresso libero.

0
193

Ancora una band internazionale nel palinsesto della prossima edizione di Arti Vive Festival, in programma dal 2 al 10 luglio a Soliera. Sono stati annunciati gli Algiers, band post-punk di Atlanta: si esibiranno in Piazza Lusvardi nella serata di giovedì 7 luglio, per un concerto a ingresso gratuito.

Il sound forgiato dagli Algiers è qualcosa di indomito e dolente, intriso di rabbia e solennità: una miscela a dir poco potente di soul, gospel, industrial, new wave e post-punk, che negli anni ha reso riconoscibile la band di Atlanta . A due anni di distanza dall’ultimo album There Is No Year, la formazione capitanata da Franklin James Fisher e la sua esplosiva presenza scenica arriva ad Arti Vive per portare sul palco il suo spettacolo esplosivo, tagliente, feroce, impegnato. A proposito del loro ultimo disco, il terzo album in studio, la stampa specializzata scrive che “dettando le coordinate politiche (anticapitalismo, antifascismo, antirazzismo) e musicali (gospel, northern soul, punk, avant-rock, funky, psichedelia, blues), gli Algiers hanno cercato nell’elettronica l’elemento corroborante per ripetere l’exploit dei primi due capitoli. Il risultato è ancora una volta elettrizzante”.