Donatella Bianchi in visita all’oasi La Francesa di Fossoli

Una visita fuori programma che ha riempito di entusiasmo i volontari, ennesima dimostrazione che il loro duro lavoro, sta dando grandi frutti.

0
594
Donatella Bianchi insieme ad alcuni volontari dell’associazione PandaCarpi e WWF

La presidente del WWF Italia, nonché giornalista e conduttrice televisiva della trasmissione Lineablu, Donatella Bianchi, dopo aver presenziato al taglio del nastro del Parco Santacroce, sabato 14 maggio, non si è fatta sfuggire l’occasione di visitare, in modo del tutto estemporaneo, l’Oasi La Francesa. In auto ha raggiunto in autonomia l’area rinaturalizzata di Fossoli dove ad aspettarla c’erano alcuni volontari dell’associazione PandaCarpi e WWF. Guidata dal cicerone d’eccezione Sauro Contini, Donatella Bianchi è rimasta a dir poco estasiata dalla bellezza della nostra oasi.

Insieme a Sauro si è seduta a lungo ad ammirare il Giardino delle api e delle farfalle dove il ronzio incessante degli impollinatori riempie l’aria di una preziosa e fondamentale colonna sonora. E dopo una passeggiata nel bosco, Donatella è entrata nel capanno del Birdwatching dove le si è dischiusa di fronte agli occhi l’area umida dell’oasi in questi giorni pullulante di uccelli coi loro pulli. Un rumoroso paradiso naturale di cui i volontari si prendono cura giorno dopo giorno, da anni, e che la giornalista ha voluto immortalare con numerosi scatti. Una visita fuori programma che ha riempito di entusiasmo i volontari, ennesima dimostrazione che il loro duro lavoro, sta dando grandi frutti.

J.B.