Libera incontra le classi del Vinci per parlare di mafia

Oggi, mercoledì 27 aprile, dalle 9 alle 11, quattro classi incontrano Marco Bottura, segretario Flai Cgil di Modena, per parlare insieme di agromafie e caporalato.

0
294

Il Presidio Libera Carpi e Terre d’ Argine – Peppe Tizian organizza due incontri presso il Centro Sociale Loris Guerzoni di Carpi, per completare un progetto di conoscenza e sensibilizzazione su argomenti specifici con alcune classi dell’Itis Leonardo da Vinci.

Oggi, mercoledì 27 aprile, dalle 9 alle 11, quattro classi incontrano Marco Bottura, segretario Flai Cgil di Modena, per parlare insieme di agromafie e caporalato.

Venerdì 29 aprile invece, dalle 10 alle 12, altre tre classi incontreranno Tiziano Soresina, giornalista di cronaca nera per la Gazzetta di Reggio, che parlerà del processo Aemilia e Federica Iandolo, ricercatrice, che evidenzierà il ruolo delle donne all’ interno della ‘ndrangheta. 

Il progetto si è svolto in collaborazione con gli insegnanti ai quali sono stati proposti materiali per introdurre le tematiche con le classi, si è partecipato alla Giornata della Memoria e dell’ Impegno in memoria delle vittime innocenti delle mafie il 21 marzo scorso con una manifestazione conclusasi in san Rocco col collegamento alla diretta della manifestazione nazionale a Napoli.