Grana Padano Bund, l’opera d’arte di Daniel conquista la Lombardia

Martedì 29 marzo a Palazzo Pirelli, dove ha sede il consiglio regionale della Lombardia, è stata presentata l'opera realizzata da Daniel Bund su una forma in resina di Grana Padano perfettamente fedele all'originale. L'opera sarà esposta alla fiera Formaggi & Sorrisi che si svolgerà dal 27 al 29 maggio a Cremona. “Una bella soddisfazione ricevere i complimenti dell'azienda Grana Padano”, ha commentato l'artista carpigiano.

0
578

Sulla forma in resina di Grana Padano presentata il 29 marzo in Regione Lombardia campeggia un mostriciattolo a due teste. È impossibile non riconoscerne subito la firma: è dell’artista carpigiano Daniel Bund il cui stile conquista anche fuori regione. L’opera commissionata a Bund dalla galleria d’arte carpigiana Per Capita è stata mostrata al pubblico per la prima volta in occasione della presentazione della seconda edizione della rassegna Formaggi & Sorrisi – Cheese & Friends Festival promossa, tra gli altri, dal Consorzio Tutela Grana Padano, che si terrà nel centro storico di Cremona dal 27 al 29 maggio.  Alla presentazione erano presenti tutte le principali cariche istituzionali della Regione Lombardia e il carpigiano Stefano Pellicciardi, amministratore SGP Grandi Eventi. 

“Volevano creare qualcosa d’impatto su un’opera d’arte della tradizione casearia padana- ha commentato Bund- e mi hanno lasciato piena libertà di espressione artistica. E infatti quella che ho realizzato è un’opera che mi rappresenta in pieno. Questa opportunità è arrivata in modo inaspettato e mi ha portato delle belle soddisfazioni al punto che, dopo la presentazione al Pirellone, sono stato contattato direttamente dall’azienda Grana Padano che si è complimentata per il successo riscosso dall’opera dichiarandosi interessata a collaborare con me in futuro”. 

Quali altre novità stai per presentare?

“La prima è una collaborazione con una galleria d’arte di Rio Maggiore per una mostra permanente delle mie opere. Poi, c’è il progetto creato per l’allevamento di alpaca più grande d’Italia di cui non vedo l’ora di svelare il risultato. Infine, un’altra collaborazione che mi ha entusiasmato molto da tifoso quale sono, è quella con la società U.S. Athletic Carpi Calcio per il quale ho realizzato delle figurine ‘bundizzate’ dei giocatori. Sull’album realizzato dall’azienda Akinda che sarà venduto a breve in tutte le edicole della zona e online, oltre alle classiche figurine dei calciatori con la foto a mezzo busto, si potranno incollare anche le figurine degli stessi calciatori in versione Bund. È stato molto divertente realizzarle. In generale è un periodo parecchio positivo. Spero presto di poter realizzare anche il progetto di un cartoon Bund a cui ho iniziato a lavorare prima della pandemia. Vorrei creare qualcosa di bello e accattivante in stile Simpson o Griffin”.

Chiara Sorrentino