Un biglietto per ritrovare i giochi scomparsi al parco

0
1447
Nel parco degli orti qualcuno ha attaccato un biglietto alla panchina che reca la data del 26 marzo e sui cui è scritto un messaggio nei confronti di chi si suppone si sia appropriato di giocattoli che non gli appartenevano:
“Ieri, in questa panchina, qualcuno ha rubato dei giochi: un dinosauro e un piccolo peluche.
Questo atto ha reso davvero tristi dei bambini, ma ancor più ha tolto loro la fiducia nel prossimo.
I genitori che hanno permesso questo atto indegno ai propri figli hanno insegnato loro il non rispetto e quegli stessi figli un giorno ruberanno a loro volta ai loro genitori perché questo “di giusto” gli è stato insegnato.
Spero che nel tornare qui, oltre a questo foglio troverò anche i giochi perduti, nella fiducia che si possa capire di aver sbagliato e cambiare il futuro…
Firmato: chi ancora crede nel prossimo”.