Le opere di Sala della Dama spostate in quella dei Trionfi

La Direzione dei Musei informa che sino alla fine di maggio, le sale della Dama e Ornata restano chiuse per lavori di restauro agli affreschi – intervento che, a differenza della Cappella dei Pio, non consente un “cantiere aperto”, cioè visibile al pubblico.

0
261

La Direzione dei Musei informa che sino alla fine di maggio, le sale della Dama e Ornata restano chiuse per lavori di restauro agli affreschi – intervento che, a differenza della Cappella dei Pio, non consente un “cantiere aperto”, cioè visibile al pubblico.

Pertanto, le opere ospitate nella sala della Dama – Cerbiatto tra i fiori, affresco strappato dal Torrione e Madonna col Bambino e offerenti, affresco strappato dalla Pieve della Sagra, entrambe del XV secolo – sono state spostate temporaneamente nella sala dei Trionfi, dove potranno essere ammirate dai visitatori.