Guidavano sotto l’effetto dell’alcol: pizzicati dai Carabinieri

I Carabinieri hanno eseguito una serie di controlli notturni mirati alla sicurezza degli utenti della strada, sanzionando le condotte di guida pericolose. A Carpi in tre sono finiti nei guai.

0
733

A Carpi, nella tarda serata di ieri, i Carabinieri hanno fermato il conducente di un’autovettura alla guida sotto l’influenza dell’alcol che si è rifiutato di sottoporsi all’accertamento con etilometro. Sempre in città, poco dopo la mezzanotte, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia hanno fermato in centro il conducente di una macchina risultato positivo all’alcoltest con un tasso alcolico di oltre 2,50 g./l. Oltre alla denuncia per guida in stato di ebrezza, all’uomo è stato sequestrato il veicolo. Sempre in centro un 50enne è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico lungo 22 centimetri. L’uomo è stato denunciato alla locale Procura della Repubblica per porto abusivo di oggetti atti a offendere.