In più di mille alla 43esima Città di Carpi

I 3 nuovi percorsi sono stati molto apprezzati e a fare il pienone è stato quello dei 10km. Guarda tutte le foto.

0
1362

Una domenica mattina diversa dal solito: sole, aria pulita e aperta campagna sono stati gli ingredienti ideali per i più di mille camminatori e runner che tra le 8 e le 9 si sono presentati in via Lago Maggiore per poter partecipare alla 43esima Camminata Città di Carpi.
Grande soddisfazione per l’Atletica Cibeno che ha organizzato l’evento molto ben riuscito.
Parecchie le società del modenese che hanno portato a Carpi i loro tesserati: prima società per numero di partecipanti la Polisportiva Cittanova con 92 iscritti, seconda la Polisportiva Madonnina con 48 iscritti e terza la D.L.F. Modena con 39 iscritti.

I 3 nuovi percorsi sono stati molto apprezzati e a fare il pienone è stato quello dei 10km.

 

Il ricavato della Camminata è stato devoluto a un’associazione che si occupa di trasportare nei campi di accoglienza per profughi ucraini materiale medico, utile per il primo soccorso dei rifugiati.
La presidente dell’Atletica Cibeno Rina Lugli ringrazia tutti i partecipanti e i 70 volontari che si sono disseminati lungo i percorsi per poter garantire i passaggi in tutta sicurezza.
Prossimo evento molto atteso dai podisti sarà la Maratona di Milano del 3 aprile, a cui prenderanno parte più di 15 tesserati carpigiani

Nino Squatrito