Debutto amaro per il Rugby Carpi Seniores

Domenica 6 marzo il Rugby Carpi Seniores ha debuttato ufficialmente nel Girone Promozione di Serie C: il calendario prevedeva il confronto fra le mura amiche del Rugby Noceto.

0
371

Domenica 6 marzo il Rugby Carpi Seniores ha debuttato ufficialmente nel Girone Promozione di Serie C: il calendario prevedeva il confronto fra le mura amiche del Rugby Noceto. Purtroppo il match non è andato come sperato e il debutto è stato piuttosto amaro: i locali sono riusciti a dominare il campo e a imporsi sui Falchi fino a sigillare il pesante risultato 39 a 0. 

“È stata una partita davvero dura – ha commentato Coach Pablo Moreta – giocare con una squadra di una categoria superiore non è per nulla semplice. Già prima del kick-off la partita si è dimostrata complicata, visto che abbiamo avuto problemi in mischia importanti: purtroppo siamo arrivati a Noceto con appena quattro prime linee e questo ci ha penalizzato. Il primo tempo lo abbiamo chiuso sul 25 a 0, abbiamo avuto qualche occasione di marcare però non siamo stati né concreti né cinici. Purtroppo i ragazzi hanno somatizzato la partita, poi la mancanza di uomini di mischia più esperti si è fatta sentire.  Il secondo tempo è stata pura sofferenza con una squadra che non reagiva ma continuava a placcare. Buono il gioco degli Under 19 scesi in campo con la Seniores: è stato il debutto di Giovanni Catellani, mediano di mischia classe 2004, e la seconda uscita per Federico Balboni.  Domenica andremo a Parma e il confronto sarà una bella opportunità per riscattarci. Purtroppo è un girone tosto e per vincere dobbiamo impegnarci molto di più: ciò che facevamo prima, in allenamento e in partita, purtroppo non basta più”.