Non perdiamo questo treno!

I Giovani Democratici delle Terre d’Argine lanciano un questionario sulla mobilità ferroviaria.

0
807

Ritardi, cancellazioni e disagi rendono spesso l’esperienza del trasporto pubblico su ferro un calvario. “Trasporto pubblico che può e deve essere una valida alternativa alle strade spesso troppo affollate. Strade come la Romana Sud, che durante l’orario di punta risultano affollatissime allungando i tempi di percorrenza, aumentando la pericolosità e l’inquinamento, categoria in cui la nostra provincia ha purtroppo la maglia nera. Come Giovani Democratici di Carpi crediamo che puntare sulla rete ferroviaria sia l’unica soluzione che possa permetterci di ridurre smog, incidenti e tempi di percorrenza, e per fare ciò è importante capire lo stato d’animo e le avversità di chi quotidianamente prende il treno per andare a scuola, all’università, a lavoro o semplicemente per svagarsi”.

A tale scopo i Giovani Democratici delle Terre d’Argine hanno redatto un rapido sondaggio al link https://forms.gle/2iyD3VQ4ZYqfBLSm9

“I risultati – spiegano – verranno pubblicati sui nostri profili social e discussi con l’Amministrazione comunale in un evento pubblico”.