Aggredisce un minore in Piazza Martiri: denunciato un 19enne straniero

La Polizia di Stato ha denunciato un 19enne straniero, regolarmente soggiornante in città, per lesioni aggravate nei confronti di un minore di Carpi. Nel pomeriggio di ieri in Piazza Martiri, una Volante è intervenuta per soccorrere un 17enne dapprima insultato da un gruppetto di 4/5 coetanei e subito dopo aggredito da uno di loro.

0
1029

La Polizia di Stato ha denunciato un 19enne straniero, regolare in città, per lesioni aggravate nei confronti di un minore di Carpi. Nel pomeriggio di ieri in Piazza Martiri, una Volante è intervenuta per soccorrere il 17enne dapprima insultato da un gruppetto di 4/5 coetanei e subito dopo aggredito da uno di loro. La Volante ha rintracciato il presunto aggressore, procedendo ad accompagnarlo in Ufficio per l’identificazione. 

Dalla prima ricostruzione dei fatti, è emerso che dopo il diverbio, l’aggressore ha inseguito a piedi la vittima mentre era in sella alla sua bici e l’ha colpita con la catena di sicurezza scivolatagli dal cestino. La vittima ha riportato lesioni con prognosi di cinque giorni.

L’azione si è consumata in pochi minuti, tanto che non sono giunte telefonate al numero di emergenza, ma probabilmente non è sfuggita a qualche passante o esercente, per cui si cercano eventuali testimoni.

Proseguono invece gli accertamenti per la completa ricostruzione della dinamica e per identificare e chiarire la posizione degli altri ragazzi che hanno assistito all’aggressione e che si sono dileguati alla vista della Volante.