Iniziati i lavori per la realizzazione della pista ciclopedonale tra Rovereto e S.Antonio

Il percorso parte dal centro abitato di Rovereto, all’altezza di via Barbari, per poi proseguire costeggiando via Chiesa Nord sopra il sedime del canale di Rovereto tombinato fino all’altezza di Corte Rettighieri. Qui sarà predisposto un semaforo per l’attraversamento e il tracciato proseguirà sul lato opposto fino a via Mazzarana.

0
574

Sono partiti i lavori per realizzare il collegamento ciclabile tra le frazioni di  Rovereto e  Sant’Antonio.

Il percorso parte dal centro abitato di Rovereto, all’altezza di via Barbari, per poi proseguire costeggiando via Chiesa Nord sopra il sedime del canale di Rovereto tombinato fino all’altezza di Corte Rettighieri (l’ampiezza del canale, la sua profondità e la rapidità delle sponde ne rendevano necessario il tombamento per motivi di sicurezza. Per questa ragione è stato sottoscritto un protocollo d’intesa con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale per l’esecuzione dei lavori di tombinamento). Qui sarà predisposto un semaforo per l’attraversamento e il tracciato proseguirà sul lato opposto fino a via Mazzarana. Verrà installato inoltre un ulteriore dispositivo luminoso lampeggiante per passaggio pedonale all’incrocio di via XXV Aprile, nonché diversi sistemi di protezione per garantire l’incolumità di ciclisti e pedoni.