Il tampone di fine quarantena per gli 0-11 anni sarà a carico del Servizio sanitario regionale

“Lunedì 7 febbraio - chiarisce l’assessore Donini - è in programma un incontro con la direzione dell'Ufficio scolastico regionale proprio per definire operativamente le modalità e attuarle già dal giorno successivo”.

0
447

“Confermiamo che i tamponi di fine quarantena nella fascia 0-11 anni saranno a carico del servizio sanitario regionale, come già annunciato”.

Così l’assessore regionale alle Politiche per la salute, Raffaele Donini, che prosegue: “L’effettiva applicazione di questa misura, sollecitata tra l’altro proprio dal sistema delle Regioni per rispondere in maniera coerente a tutte le fasce dell’età scolastica, era vincolata alla pubblicazione del decreto legge che ne elenca tutte le caratteristiche e le categorie che ancora saranno assoggettate all’obbligo del tampone per uscire dalla quarantena”.

Definita la cornice normativa, la misura verrà rapidamente avviata: “Lunedì 7 febbraio – chiarisce infatti l’assessore – è in programma un incontro con la direzione dell’Ufficio scolastico regionale proprio per definire operativamente le modalità e attuarle già dal giorno successivo”.