Infastidiva i clienti con insulti e sputi: denunciata una 42enne ubriaca

La donna, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcol, ha opposto  resistenza, spintonando e insultando gli agenti anche nella fase di accompagnamento in ufficio. 

0
2417

La Polizia di Stato di Carpi ha denunciato in stato di libertà una 42enne per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Domenica scorsa, gli agenti si sono recati in un esercizio pubblico vicino al centro storico di Carpi dopo aver ricevuto la segnalazione di una persona che infastidiva i clienti con insulti e sputi.

La donna, in evidente stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcol, ha opposto  resistenza, spintonando e insultando gli agenti anche nella fase di accompagnamento in ufficio.  La 42enne non è nuova a tali condotte. Per lo stato di ubriachezza molesta è stata anche sanzionata amministrativamente.