Partiti i lavori di edificazione in via Imbeni, alla faccia del Pug

E’ un’area enorme e presto verrà ricoperta da una colata di cemento. Nella zona - compresa tra le vie Morbidina, Renzo Imbeni, Nilde Iotti, fin quasi a sfiorare via Cattani - i lavori fervono senza sosta. Dopo il montaggio della gru su via Morbidina, all’altezza della rotonda di nuova edificazione, e l’inizio del cantiere un paio di mesi fa, ora ad aver preso il via sono i lavori sulle tre lottizzazioni affacciate su via Imbeni.

0
1478
Via Imbeni

E’ un’area a dir poco enorme e presto verrà ricoperta da una colata di cemento. Nella zona – compresa tra le vie Morbidina, Renzo Imbeni, Nilde Iotti, fin quasi a sfiorare via Cattani – i lavori fervono senza sosta. Dopo il montaggio della gru su via Morbidina, all’altezza della rotonda di nuova edificazione, e l’inizio del cantiere un paio di mesi fa, ora ad aver preso il via sono i lavori sulle tre lottizzazioni affacciate su via Imbeni. Una volta terminate le nuove costruzioni, l’area, oggi verde, assumerà contorni del tutto diversi.

Al patrimonio edilizio carpigiano infatti si aggiungeranno su via Morbidina un complesso residenziale composto di 8 unità immobiliari mentre su via Imbeni sorgeranno 12 villette a schiera e un edificio residenziale costituito da sette alloggi.

Il neo costruito si andrà dunque a sommare al quartiere di recente costruzione dietro via Parri. Insomma tra via Bollitora e la tangenziale non ci sarà più un centimetro scampato al cemento, eccezion fatta per i fazzoletti verdi realizzati tra il cemento.

Veduta da via Nilde Iotti

Un unico aggregato urbano nel quale spunterà qua e là qualche sparuto alberello da conteggiare al verde pubblico… alla faccia del Pug e del consumo zero di suolo.

Jessica Bianchi