Scompare nel silenzio il Carpi Fc 1909

Il Carpi Fc 1909 è ufficialmente stato dichiarato fallito.

0
1288

Una storia di grandi vittorie, che ha portato i colori biancorossi nel gotha del calcio italiano, termina nella maniera meno decorosa possibile. Il Carpi Fc 1909 è ufficialmente stato dichiarato fallito, ma attraverso un piccolo “escamotage”. Ad abbassare la “serranda” non è stata infatti la compagine societaria guidata da Matteo Mantovani con la supervisione di Alessandro Forlenza, bensì la coppia formata dal pensionato pesarese di 74 anni Giancarlo Lollini (che ha rilevato in tempi record il 31% dell’azienda carpigiana NCS assumendo contestualmente il ruolo di Amministratore Unico) e Cristiano Raffa, domiciliato a Prato è protagonista dell’acquisto del 20% delle quote di Campoleone Holding. Una triste conclusione che lascia i dipendenti e i fornitori desolatamente scoperti. 

Enrico Bonzanini