Borse di studio del Comune per avere la qualifica di Operatore Socio Sanitario

Sono disponibili ancora alcune borse di studio messe a disposizione dal Comune nel corso di riqualificazione per Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) organizzato da ForModena: il contributo comunale, che coprirà interamente i 1.600 euro della quota d’iscrizione, è destinato a chi – avendo almeno dodici mesi d’esperienza assistenziale alla persona in realtà socio-sanitarie – sia residente o domiciliato a Carpi o lavori presso strutture assistenziali di Carpi.

0
267

Sono disponibili ancora alcune borse di studio messe a disposizione dal Comune nel corso di riqualificazione per Operatore Socio Sanitario (O.S.S.) organizzato da ForModena: il contributo comunale, che coprirà interamente i 1.600 euro della quota d’iscrizione, è destinato a chi – avendo almeno dodici mesi d’esperienza assistenziale alla persona in realtà socio-sanitarie – sia residente o domiciliato a Carpi o lavori presso strutture assistenziali di Carpi.

Il corso, che si concluderà in settembre, si tiene due pomeriggi la settimana, per un totale di trecento ore, in modalità mista (on-line e in presenza).

“L’operatore socio-sanitario – ricordano gli organizzatori – è un professionista specializzato nell’assistenza a persone non autosufficienti (anziani, disabili o pazienti ospedalieri) in grado di offrire loro tutto l’aiuto che occorre per lo svolgimento delle attività quotidiane e per le funzioni basilari. Affiancando infermieri, fisioterapisti, assistenti sociali, favorisce il benessere e l’autonomia della persona”.

Al termine del corso verrà rilasciato il certificato della qualifica professionale di Operatore Socio Sanitario ai sensi della Legge Regionale 12 del 2003, valido in tutt’Italia.

La domanda di partecipazione va fatta entro il 20 gennaio direttamente a ForModena (Strada Attiraglio, 7 Modena; 0593167611; segreteria@formodena.it).