Grande successo per il concerto di Quartirolo

Lo scorso 8 dicembre, nell’Aula Liturgica di Quartirolo, si è tenuto il Concerto del Coro Ildebrando Pizzetti dell’Università di Parma diretto da Ilaria Poldi, nell’ambito della rassegna Musica Sacra nella terra dei Pio giunta alla 13° edizione, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi. 

0
271

Lo scorso 8 dicembre, nell’Aula Liturgica di Quartirolo, si è tenuto il Concerto del Coro Ildebrando Pizzetti dell’Università di Parma diretto da Ilaria Poldi, nell’ambito della rassegna Musica Sacra nella terra dei Pio giunta alla 13° edizione, grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Carpi. 

Si è trattato di uno scambio virtuoso, in quanto la Corale Regina Nivis di Quartirolo è stata ospitata proprio dal Coro di Parma, il 20 novembre, in occasione del primo concerto della Rassegna. Presenti il sindaco Alberto Bellelli, monsignor Gildo Manicardi vicario della Diocesi di Carpi e l’avvocato Cosimo Zaccaria in rappresentanza della Fondazione CRC.

E’ così che dopo oltre venti mesi, a Quartirolo si riprende, con tutte le cautele, a CantarMusica, Renovatio Cantuum , (titolo delle due serate).  Molti tra i presenti hanno commentato l’esibizione del Coro Ildebrando Pizzetti dell’Università di Parma, definendolo uno spettacolo favoloso!

Sempre l’8 dicembre si è commemorato il 12° anniversario della nuova Aula Liturgica, l’occasione per ricordare don Claudio Pontiroli, fautore di questa grande opera, ma anche l’intervento del vescovo Elio Tinti, che ha creduto e assecondato don Claudio, e della Comunità parrocchiale. Negli interventi di saluto il Sindaco Bellelli e mons. Manicardi, oltre a complimentarsi con la Corale di Parma, hanno ricordato con diversi aneddoti la grande dedizione del compianto don Claudio a tutte le attività che lo hanno visto protagonista, dall’Aula Liturgica di Quartirolo al grandioso lavoro di ricerca di materiali e testimonianze per approdare alla Beatificazione di Odoardo Focherini, dalla partecipazione al Comitato per la festa del Patrono di Carpi San Bernardino da Siena alla dedizione per il Centro Sportivo italiano della Diocesi, in quanto grande appassionato di pallavolo e di calcio.

La serata si è conclusa con un rinfresco offerto dalla Corale Regina Nivis al coro di Parma, contraccambiando l’accoglienza e l’ospitalità ricevuta a Parma.