Conclusa la 12esima edizione di Moda Makers: “buone prospettive di crescita di espositori e visitatori”

Buyers sia dall’Italia che dall’estero, e ora inizia Moda Makers Digital per raggiungere i compratori più lontani. Appuntamento a maggio con la prossima edizione fisica e le Collezioni Primavera/Estate 2023

0
336

Si è conclusa giovedì 11 novembre la 12^ edizione di Moda Makers, la manifestazione delle PMI italiane della moda programmata tenutasi per la prima volta nella nuova sede di ModenaFiere, e tornata a svolgersi in presenza dopo le passate tre edizioni esclusivamente online.

Ma la moda Made in Italy non finisce di mostrarsi ai buyers di tutto il mondo: da oggi, venerdì 12 novembre, prenderà infatti avvio Moda Makers Digital (digital.modamakers.it), il portale online appositamente concepito per mostrare le Collezioni Autunno/Inverno 2022/2023 ai compratori anche più lontani che, a causa dell’incertezza rispetto alla situazione pandemica, non hanno potuto ancora fisicamente raggiungere la fiera.

Nonostante la situazione legata alla pandemia, la manifestazione ha fatto registrare una significativa presenza di buyers internazionali provenienti da oltre 16 paesi europei ed extra europei, tra i quali segnaliamo Giappone, Corea del Sud, Stati Uniti, Germania, Austria, Spagna, Grecia, Olanda e Belgio. Ottima e qualificata anche la presenza di operatori provenienti da tutta Italia.

Soddisfazione espressa dagli organizzatori e dalle 34 aziende partecipanti per il ritorno dei visitatori all’edizione fisica, il cui prossimo appuntamento si svolgerà dal 10 al 12 maggio 2022, quando le aziende partecipanti presenteranno le Collezioni Primavera/Estate 2023.

Questo il commento di Marco Momoli, Direttore di ModenaFiere: “Considerando l’incertezza tutt’ora perdurante rispetto alla situazione sanitaria globale, che limita ancora fortemente i viaggi dai Paesi più lontani e il numero delle aziende espositrici, siamo estremamente  soddisfatti dell’andamento della fiera. I risultati di questa edizione sono il punto di partenza che ci permetterà di avere un’edizione a maggio, alla quale inizieremo a lavorare sin da domani,  con molti più espositori e visitatori.”

Moda Makers è organizzata da ModenaFiere, e Moda Makers Digital dal Consorzio Expo Modena; a promuovere entrambe, il progetto Carpi Fashion System, di cui fanno parte CNA, LAPAM-Confartigianato, Confindustria Emilia, Camera di Commercio di Modena, Fondazione CR Carpi e Comune di Carpi, Fondazione Democenter-SIPE e ForModena.

Per ulteriori informazioni consultare il sito internet www.modamakers.it.