L’arciere di casa nostra, Andrea Parenti, è campione italiano

Tiro con l’arco - In occasione dei Campionati italiani, classe Maschile Master, svoltisi a Bergamo, Andrea Parenti, freccia dopo freccia, ha recuperato lo svantaggio e con l’ultimo tiro ha ottenuto, ancora una volta, il titolo di campione italiano.

0
909
Andrea Parenti

Non finisce di stupire l’atleta carpigiano Andrea Parenti. L’arciere, in forza alla Compagnia dilettantistica Arcieri Re Astolfo di Carpi, da oltre quarant’anni conquista risultati di assoluto valore che conferiscono prestigio alla nostra città. Primo atleta medagliato alle Olimpiadi, più volte campione del mondo ed europeo, decine di titoli italiani conquistati sempre nella Divisione Arco Olimpico, riconoscimenti personali a livello mondiale, il Palmares di Parenti è a dir poco invidiabile. 

Gli impegni lavorativi lo hanno ora costretto a proseguire la sua attività sportiva cambiando divisione e passando al Compound. Grazie alle sue doti atletiche, per Andrea Parenti l’adeguamento alle nuove tecniche è stato veloce e sono subito arrivate le prime vittorie ma sabato 2 ottobre l’arciere di casa nostra si è davvero superato. In occasione dei Campionati italiani, classe Maschile Master, svoltisi a Bergamo, dopo una partenza non proprio brillante, essendo alla sua prima esperienza, Parenti, freccia dopo freccia, ha recuperato lo svantaggio e con l’ultimo tiro ha ottenuto, ancora una volta, il titolo di Campione italiano. L’auspicio è che questo sia solo l’inizio di una nuova serie di riconoscimenti.