L’Atletica Cibeno risponde presente in Italia e all’estero

Con Manuela Dallavalle l’Atletica Cibeno ha varcato il confine per sbarcare sabato 25 settembre a Ibiza: l’atleta ha disputato la 21km chiudendo in 1h51  e con un bellissimo sorriso al traguardo, felicissima del risultato.

0
965

Weekend intenso per l’Atletica Cibeno di Carpi con i suoi iscritti impegnati in Italia e fuori confine.

Vincenzo Ciampoli ha ben figurato alla Tuscany Crossing, gara disputata sabato 25 settembre lungo un percorso di 53km immerso nella natura della valle d’Orcia, patrimonio dell’Unesco. Ciampoli ha chiuso la gara in 7h16 piazzandosi al 40esimo posto.Restando nel reparto trail, Monica Sacchetti e Alessandro Marchesini ormai specialisti del settore, domenica 26 settembre, si sono presentati al via della “Lessinia Legend Run”, nel cuore delle Piccole dolomiti. Con Manuela Dallavalle l’Atletica Cibeno ha varcato il confine per sbarcare sabato 25 settembre a Ibiza: l’atleta ha disputato la 21km chiudendo in 1h51  e con un bellissimo sorriso al traguardo, felicissima del risultato. Per finire, l’Atletica Cibeno ha risposto presente in Trentino alla Trentatrentina, 30km intorno ai due laghi di Levico e Caldonazzo: alla gara ha partecipato il trio formato da Andrea Poletti, Lorenzo Mora e Nino Squatrito. Grandissimo gesto sportivo è stato quello di Poletti che ha aspettato Squatrito a pochi metri dal traguardo per poterlo tagliare insieme.