Il Centro Antiviolenza VivereDonna partecipa al FestivalFilosofia

In occasione del FestivalFilosofia dedicato quest'anno alla parola Libertà il Centro Antiviolenza VivereDonna sarà presente con una mostra e due interventi importanti sul tema.

0
220

In questo momento particolare della nostra vita dove il Covid ha privato il mondo delle Libertà, dove in Afghanistan sono state rubate le libertà alle donne, dove la parola libertà è in molti casi abusata facendone perdere il suo vero significato e la vera sua essenza il Centro Antiviolenza VivereDonna ha pensato di parlarne. In occasione del FestivalFilosofia dedicato quest’anno alla parola Libertà il centro sarà presente con una mostra e due interventi importanti sul tema.

Venerdì 17 settembre, alle 18, la filosofa Francesca Senesi (in diretta dalla Colombia) terrà in streaming la lezione Il viaggio come scelta di vita.

Sabato 18 settembre, alle 10.30, la filosofa Federica Giardini (in diretta da Roma) approfondirà in streaming il tema La materia della Libertà.

In contemporanea si potrà visitare, presso la Saletta della Fondazione Cassa Risparmio di via Cabassi, la mostra interattiva Libere di viaggiare dove verranno esposti i manifesti dello storytelling nati dalle riflessioni, emozioni, e immagini del Diario Di Bordo durante i laboratori di arteterapia tenuti dall’arteteraputa Chiara Beschin. Il  Diario di bordo potrà essere integrato da chi parteciperà alla mostra grazie a piccoli interventi di arte e narrazione partecipativa.